Facebook
Logo Facebook

Vita a San Donato

Saluto agli amici di San Donato – Natale 2019

Un grazie a tutti coloro, parrocchiani e volontari, cavalieri e pellegrini
che nella loro semplicità generosa
hanno a cuore e si prendono cura di questo luogo santo

Carissimi,
anche quest’anno è arrivato il Natale.
Pieno di luci, colori e … rumori.
Attenti nelle svariate distrazioni, corriamo il rischio di vivere un Natale svuotato del Natale.

Gesù rinnova la sua venuta e noi, distratti, vediamo solo le luci e i colori degli addobbi.
L’ansia delle ansie che portiamo dentro rischia di farci perdere la sapienza del silenzio suonante di questo giorno, di… Continua a leggere

Grande partecipazione delle Autorità Civili e Militari a San Donato a Livizzano alla vigilia della Festa Patronale.
di Emanuele Piccini

Solenne Celebrazione Eucaristica a San Donato a Livizzano, presieduta da Sua Eccellenza Mons. Carlo Ciattini, Vescovo della Diocesi di Massa Marittima – Piombino.

Grande gioia per questa presenza nella Valdelsa Fiorentina, è stata manifestata dai fedeli della Parrocchia di San Donato a Livizzano, la cui Chiesa è situata nel Comune di Montespertoli estendendosi sino al territorio del Comune di Montelupo Fiorentino.

Presenti alla Santa Messa, le Autorità Civili e Militari nelle persone di Alessio Mugnaini, Sindaco di Montespertoli, Lorenzo Nesi… Continua a leggere

Breve presentazione di Ostuni

Da molti anni a Ostuni, provincia di Brindisi, vi é un gruppo di Cavalieri di Maria guidati prima da don Angelo Astore, deceduto, ed ora da don Peppino, con la collaborazione del Cavaliere di Maria Tommaso Longo.

Tutto nacque da un incontro a San Giovanni Rotondo in un pellegrinaggio del 1996.

Da allora iniziò uno stretto legame tra don Mario, don Angelo e Tommaso, con frequenti viaggi a San Donato di un gruppo di cavalieri di Maria che nel frattempo si era formato a Ostuni, sia di viaggi anche di don Mario a Ostuni.

Più di… Continua a leggere

Augusta Regina del Cielo e Sovrana degli Angeli,

Voi che avete ricevuto da Dio

il potere e la missione di schiacciare la testa a Satana,

Vi chiediamo umilmente di mandarci legioni celesti perché,

al Vostro comando, inseguano i demoni, li combattono dappertutto,

reprimano la loro audacia e li respingano nell’abisso…. Amen

 (da un’antica preghiera a Maria)

Carissimi,

siamo arrivati al mese di ottobre, tempo in cui inizia l’anno pastorale, cioè riprendono le attività relative alla vita del catechismo e degli incontri di preghiera e di formazione cristiana.
Chiaramente a San Donato non si smette di pregare, mai.

Tutto inizia… Continua a leggere

Giornata di spiritualità dei volontari di San Donato e Santa Maria a Pulica
12 Ottobre 2019

Primo momento
Dalla Lettera agli Ebrei (12, 1-4)
Anche noi dunque, circondati da un così gran nugolo di testimoni, deposto tutto ciò che è di peso e il peccato che ci assedia, corriamo con perseveranza nella corsa che ci sta davanti, 2tenendo fisso lo sguardo su Gesù, autore e perfezionatore della fede. Egli in cambio della gioia che gli era posta innanzi, si sottopose alla croce, disprezzando l’ignominia, e si è assiso alla destra del trono di Dio. 3Pensate attentamente a colui che ha… Continua a leggere

Secondo momento
Dalla Lettera agli Ebrei (12, 5-11) Figlio mio, non disprezzare la correzione del Signore e non ti perdere d’animo quando sei ripreso da lui; 6perché il Signore corregge colui che egli ama e sferza chiunque riconosce come figlio. E’ per la vostra correzione che voi soffrite! Dio vi tratta come figli; e qual è il figlio che non è corretto dal padre? Certo, ogni correzione, sul momento, non sembra causa di gioia, ma di tristezza; dopo però arreca un frutto di pace e di giustizia a quelli che per suo mezzo sono stati addestrati.

Don Cristian: per capire… Continua a leggere

Terzo momento
Dalla Lettera agli Ebrei (12, 12-13) Perciò rinfrancate le mani cadenti e le ginocchia infiacchite e raddrizzate le vie storte per i vostri passi, perché il piede zoppicante non abbia a storpiarsi, ma piuttosto a guarire.

Don Cristian: Quest’ultimo brano prima della pausa è un po’ la conclusione della riflessione che fa l’autore.
Dopo che abbiamo considerato tutti i testimoni che ci hanno preceduto e quelli che sono contemporanei a noi prendiamo coraggio da loro e guardiamo come fanno loro per tenere fisso lo sguardo su Gesù, lasciando andare tutto quello che giorno giorno ci allontana da Lui.… Continua a leggere

Quarto momento
Dal Vangelo di Giovanni (Gv. 2,1-12)
1 Il terzo giorno vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù.
2Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli.
3Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno vino».

4E Gesù le rispose: «Donna, che vuoi da me? Non è ancora giunta la mia ora».
5Sua madre disse ai servitori: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela».
6Vi erano là sei anfore di pietra per la purificazione rituale dei Giudei, contenenti ciascuna da ottanta a centoventi litri.

7E Gesù… Continua a leggere

“Scelto condottiero delle schiere celesti

ed intercessore del genere umano,

liberati dalle sciagure ti cantiamo un inno di ringraziamento:

Tu che stai davanti all’altare del Re della gloria, liberaci da ogni male,

Michele, grande Arcistratega, con tutte le schiere celesti!”

(dall’Inno Akatistos a San Michele Arcangelo)

Carissimi,

Maria, la nostra cara Madre Celeste, accompagna lo scorrere dei nostri giorni, mesi ed anni.
“La Santissima Trinità, come dice il nostro Card. Ernest, manda la Santissima Madonna a portare la salvezza nel mondo”.

Che bello, che bella espressione che sottolinea la bellezza dei Piani Divini e il ruolo di Maria nel… Continua a leggere

“Ave, speranza nostra, ave, benigna e pia,

ave, piena di grazia, o Vergine Maria.

In Te vinta è la morte, la schiavitù è redenta,

ridonata la pace, aperto il Paradiso”.

(dall’Inno liturgico proprio della Festa dell’Assunta)

 

Carissimi,

Luglio, mese del Preziosissimo Sangue, ci ha lasciati con tanti momenti importanti tra cui il triduo e la festa della B.V. Maria del Monte Carmelo.
Durante questo triduo, in particolare il 15 luglio, siamo andati in pellegrinaggio alla Basilica del Carmine di Firenze dove abbiamo pregato il Santo Rosario, celebrata la Santa Messa con il sacramento dell’unzione degli infermi e… Continua a leggere