Pulmino di San DonatoDa domenica 2 dicembre è attivo il servizio Navetta a Chiamata per il territorio parrocchiale e per i pellegrini dalla stazione di Montelupo.

Occorre prenotarsi dalle 09.00 alle 18.00 il giovedi e il venerdì precedenti alla domenica a cui si vuol partecipare alla Messa delle 11.00, lasciando nome e cognome, telefono e indirizzo.
Il numero massimo dei trasportati (in due viaggi) sarà di 16 persone.

La registrazione e il diritto di salita sarà per ordine di chiamata e nominale.
Il servizio potrà partire anche dalla stazione di Montelupo per coloro che vengono da Fuori parrocchia.

Il numero di telefono per le prenotazioni:
338 178 2381 – Risponde Michele.

Regolamento d’uso

Art. 1 – Proprietà ed uso.
Il pulmino identificato dalla targa “I: FB781FM” marca Mercedes modello “Vito tour” colore bianco, è di proprietà della Parrocchia di San Donato a Livizzano e Santa Maria a Pulica.
L’acquisto è stato effettuato grazie alla mediazione della Banca Cambiano e tramite loro finanziamento a tasso zero.
Il presente atto vincolante costituisce fonte primaria e ne regolamenta l’utilizzo.

Art.2 – Priorità educativa.
L’utilizzo del pulmino è funzionale allo scopo educativo e pastorale della Parrocchia (uscite, campi estivi, eventi, servizio navetta, ecc…), tale principio generale sarà posto alla base della scelta di eventuali controversie e priorità d’uso, a discrezione del Copae (Consiglio per gli affari economici).

Art. 3 – Diario di bordo.
Gli utilizzatori si impegnano a compilare il diario di bordo presente nel pulmino nel quale andrà indicato il nome dell’autista, il gruppo o realtà della parrocchia (catechismo, cavalieri, etc), la data, i chilometri all’inizio ed al termine dell’utilizzo, il costo del rifornimento effettuato (solo se è a carico della parrocchia) e ogni altra notizia utile non presente nelle voci del diario.

Art. 4 – Responsabilità.
Qualunque utilizzatore si impegna a custodire e conservare il mezzo con diligenza, il semplice utilizzo attiva automaticamente ogni responsabilità derivante dall’utilizzo dello stesso.
Il conducente, si impegna ad osservare le norme del codice stradale e a tenere una guida corretta ed adatta al trasporto pubblico.
Dopo ogni utilizzo il gruppo e/o l’autista si accerterà della pulizia del mezzo e di ogni eventuale anomalia.

Art. 5 – Vigilanza.
La vigilanza del pulmino e del rispetto del presente regolamento sarà assegnata di volta in volta agli autisti incaricati (vedi lista) in relazione al loro turno di servizio.
Vigileranno sullo stato del pulmino e si potranno occupare della manutenzione ordinaria e periodica del mezzo.
Pertanto ci sarà un coordinatore di gruppo che si occupa della turnazione del servizio navetta.

Art. 6 – Spese.
La parrocchia è responsabile della custodia del mezzo.
Si accettano contributi per il finanziamento, la manutenzione, il rifornimento del carburante e spese varie.

Art. 7 – Lista degli autisti e figure di riferimento.
Per evitare problemi assicurativi e di gestione del mezzo, oltre ad essere nominato un coordinatore dei servizi, ci sarà una lista di autisti che si son resi disponibili per il servizio volontario e gratuito.
Saranno solo loro adibiti alla guida del mezzo.
Coordinatore volontari: Marco Segreteria prenotazioni: Michele

Art. 8 – Variazioni e norme transitorie.
Ogni variazione del presente atto dovrà avvenire per iscritto.
Per tutto quanto non espressamente indicato nel presente atto, ivi compresa ogni tipologia di controversia, si rimanda alla consultazione del Copae (Consiglio per gli affari economici) della Parrocchia.

Art. 9 – Divieti.
È vietato il trasporto degli animali di qualsiasi genere e taglia, è vietato fumare.
Non si può affidare il mezzo a terze persone non iscritte nella lista degli autisti.
È vietato usare il mezzo al difuori delle finalità espresse nell’art.2. ed impropriamente.

Art. 10 – Servizio Navetta – Modalità.
Dal mese di dicembre 2018, la Parrocchia si rende disponibile per un servizio navetta che favorisca la partecipazione dei parrocchiani e dei pellegrini alla messa delle 11.00.
A tale scopo ci saranno, dalle 10.00 alle 10.45 due turni di navetta (andata) e altri due dalle 12.00 alle 12.45 (ritorno).

Il servizio si attiva a chiamata.
Occorre prenotarsi dalle 09.00 alle 18.00 il giovedi e il venerdì precedenti alla domenica a cui si vuol partecipare alla messa delle 11.00, lasciando nome e cognome, telefono e indirizzo.
Il numero totale dei trasportati (in due viaggi) sarà di 16 persone.
La registrazione sarà in ordine di chiamata e nominale.
Il servizio potrà partire anche dalla stazione di Montelupo, sempre secondo le indicazioni suddette.

Il numero di telefono per le prenotazioni: 338 178 2381. Risponde Michele.
Copia del presente regolamento sarà esposta all’interno del pulmino.

Come arrivare a San Donato: ecco il link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *