Testimonianze

Invitiamo i visitatori del sito di San Donato a scrivere nell’apposita casella dei commenti, le testimonianze del bene ricevuto, come ringraziamento all’apostolato svolto in tanti anni da don Mario Boretti.

Un grazie e la preghiera di scrivere con sincera responsabilità per il bene di San Donato, delle anime, come luogo di preghiera a onore della Madonna Regina del Rosario e del Roseto Perpetuo di Maria e a Gloria del suo figlio Gesù.

Celebrerò questa S. Messa
come se fosse la prima
come se fosse l’ultima
come se fossa l’unica

Biella, 1982 – 2018
Una vita intera – quella di don Mario – è “La Testimonianza”.

Tutte le nostre vite hanno conosciuto l’Amore di Dio grazie all’incontro con don Mario.
Ha rappresentato nella vita di ognuno di noi e di tutte le nostre famiglie un punto di riferimento, un filo diretto con la Vergine Maria, un “Amico” speciale.

Il primo incontro avviene molti anni fa grazie al consiglio di una parente suora di clausura del Monastero della Visitazione di Lucca, era l’estate del… Continua a leggere

Io ho conosciuto questo posto grazie ad una sorella acquisita, dopo essermi allontanato dalla chiesa (da piccolo facevo il chierichetto) e Dio per un fatto accaduto nel 1986 persi il mio cugino e fratello maggiore a soli 18 anni ed io che avevo solo 12 anni ci rimasi male per tutto, perché pregavo pregavo che rimanesse in vita, ma niente lo prese con se.
Ecco da quel giorno mi allontanai piano piano dalla chiesa da Dio, fino a poco più di un anno fa! Quando la mia (premetto che nel lungo tragitto di distaccamento dalla chiesa e Dio diventai un… Continua a leggere

Buongiorno io ho conosciuto questo posto in un momento particolare mi ha condotta una collega di mio marito che io stimo ancora oggi tantissimo mi ha fatto conoscere don MarioBoretti un sacerdote con un amore indescrivibile ci ha ribenedetto il nostro matrimonio, tante benedizioni ricevute da don Mario.
Adesso ho bisogno di nuovo queste benedizioni, ma purtroppo non abito più in toscana so che don Mario non ha bisogno di posti e luoghi è ovunque, ma io quando venivo li mi sentivo protetta proprio come e quando vai a casa di tua madre e ti coccola ecco io cosi mi… Continua a leggere

Sono arrivata a Pulica stremata, senza forze ma non senza speranza.
Avevo conosciuto Don Francesco quando avevo appena 17 anni, con gravi problemi spirituali ho cominciato il mio cammino di liberazione andando a Santa Lucia, poi interruppi, lasciai la toscana, ma dentro di me pregavo affinchè trovassi il giusto cammino per la mia guarigione.
Dopo 20 anni torno a Firenze e cerco subito notizie del “don”….finalmente posso ricominciare.
Comincio ad andare a Pulica, ci vado di mattina, ma non c’é nessun sacerdote, solo qualche volontario (non conoscevo gli orari).
Ogni volta era una scoperta, ci sono tanti tesori per noi… Continua a leggere

Io posso ringraziare tanto questo luogo molto ospitale e delizioso, creato da Don Mario in questi lunghi anni del Suo Sacerdozio, Per me, è stato un punto di riferimento,( un porto di approdo con la mia umile barchetta).

Ho sempre avuto un cane, non potendolo lasciare a casa perchè abbaiava e soffriva per l’abbandono, ho ascoltato la Messa lo stesso negli anni, estate ed inverno fuori della Chiesa tramite gli altoparlanti.

Quindi ho unito l’utile al dilettevole, a Don Mario andava bene così, chi lo ha succeduto Don Francesco uguale, andava bene, bastava che non facessi entrare il cane al… Continua a leggere