Facebook
Logo Facebook

Amiche ed amici di San Donato,

non posso mancare di rinnovare i miei più cari ringraziamenti a tutti i volontari di ieri, di oggi e di domani – cioè coloro che vorranno dare la propria disponibilità – poiché la bellezza di questo amabile luogo e il bene che fa e che può fare a tutti coloro che vi giungono, è possibile anche grazie all’opera di tutti i volontari.

Il Signore vi benedica tutti! È stata preparata una Pergamena di Benedizione e di Benemerenza per chi, in questi anni di emergenza nazionale, ha contribuito alla vita di questo piccolo Centro Spirituale Mariano.
Chi non l’avesse ritirata può farlo richiedendola in Segreteria o in Sacrestia.

Quante cose belle anche in questo mese!
Un’esperienza indimenticabile è stato il Pellegrinaggio dal Beato Carlo Acutis, da San Pio da Pietrelcina e da San Michele Arcangelo.

Ad arricchire l’esperienza in questi luoghi Santi c’è stata la presenza del Card. Ernest Simoni e quella di due Figli Spirituali di Padre Pio: Graziano e Suor Pasqualina.

Dobbiamo ringraziare veramente il Signore per la densità dei momenti spirituali vissuti insieme.
Molto è ancora da comprendere, di utilità per la nostra vita, da questo meraviglioso viaggio spirituale.
Il Signore ci aiuti a farlo fruttare per il bene di tutti.

Esperienza forte anche la Maratona di preghiera davanti all’Eucaristia (dalle 21.00 del Venerdì 17 alla Domenica 19 mattina).

Un ringraziamento a tutti gli adoratori che hanno partecipato, ai Cavalieri di Maria che hanno garantito l’assistenza alla preghiera, ai volontari che hanno curato la sicurezza e tutti gli altri volontari che, per varie ragioni, sono stati attivi in questa lodevole iniziativa.

Senza la preghiera non possiamo fare nulla di buono né per noi, né per il mondo!
La Santa Messa delle ore 18.00 di Domenica 19 Giugno, Solennità del Corpus Domini, è stata il culmine di tutti i giorni eucaristici.

Che gioia e gratitudine vedere Padre Ernest presiedere la Solenne Celebrazione Eucaristica e venire in Processione con noi fino alla chiesa di Pulica.
Veramente una grande testimonianza di fedeltà e fortezza.

Molto bello vedere i disegni sulla strada fatti con i fiori per lodare Gesù presente nel Sacramento dell’Eucaristia.

In questo periodo tanti momenti Liturgico-Sacramentali. Infatti sono stati battezzati nel mese di Giugno: Tessa, Camilla, Duccio, Leone.

Tra gli Anniversari di Matrimonio, ci sono due volontari, il 50° Anniversario di Franco ed Osanna e di Renzo e Graziella.
Un augurio e benedizioni a tutti quanti!

L’esperienza dei tre giorni coi giovani, intitolata: “Ma dove cavolo è la vera gioia? Lo Spirito e le virtù.”, è stata un’opportunità per approfondire alcune delle dinamiche psico-spirituali della nostra anima rispetto allo spirito del mondo che tende a destrutturarci e a depersonalizzarci, a sedurci e a decentrarci.

Attraverso la testimonianza dell’opera dello Spirito Santo in alcune famiglie del Cenacolo Eucaristico, abbiamo cercato di riconoscere nella nostra vita i criteri per discernere il bene e la gioia nella “giungla” della quotidianità della vita.

Siamo giunti ad un momento importante per la Confraternita del Roseto Perpetuo di Maria, cioè al termine del triennio sperimentale del nostro Statuto.

Ringrazio i membri del Consiglio Direttivo della Confraternita poiché si stanno impegnando da tempo nella revisione dello Statuto – il quale verrà poi presentato al nostro Arcivescovo per l’approvazione delle eventuali variazioni – e nella stesura di un Regolamento interno, che aiuti a vivere i principi dello Statuto in quella che è la realtà di San Donato.

Tante altre le cose che sono accadute, ma per il momento queste sono tra le più importanti che volevo ricordarvi.

Il Signore vi benedica tutti. Amici, Pellegrini, Volontari, Benefattori, Parrocchiani… tutti sotto il Manto di Maria.

Sac. Don Cristian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.