Facebook
Logo Facebook

Il Porporato albanese Ernest Simoni festeggerà 3 anni dalla nomina a Cardinale avvenuta per volere del Santo Padre Francesco il 19 novembre del 2016.

Accolto dal Pievano Can. Stefano Ulivi e don Nicola Materi, sabato 23 Novembre presiederà la Santa Messa solenne alle ore 17:00 nella frazione di Montecarelli, presso la Chiesa di San Michele, preceduta alle 16:00 da un momento di preghiera con Adorazione Eucaristica.

Il Cardinal Simoni, conosciuto in tutto il mondo quale ultimo sacerdote sopravvissuto alla persecuzione del clero albanese perpetrata dal regime aereo comunista, è testimone della fede della “Chiesa del silenzio”.

Ha subito una lunga prigionia ed è stato condannato ai lavori forzati nelle fogne di Scutari.
In questi quasi 30 anni è stato di conforto per i prigionieri che scontavano un’ingiusta pena facendo da Cappellano e riuscendo clandestinamente a celebrare la Santa Messa, rischiando ogni volta la vita nel caso in cui l’avessero scoperto.

Ad oggi, alla veneranda età di 91 anni, nel suo instancabile apostolato testimonia in tutto il mondo la vita esemplare del clero albanese vissuta alla luce del Vangelo, travando forza nelle parole di Gesù “hanno perseguitato anche me, perseguiteranno anche voi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *