Facebook
Logo Facebook

Tema dell’incontro: Il demonio e gli angeli ribelli tentano di associare l’uomo alla loro ribellione (definitiva) contro Dio. (C.C.C. n. 414).

Argomenti trattati:

  1. Tutta la storia umana è pervasa da una lotta tremenda contro le potenze delle tenebre.
  2. Lettera di San Giovanni Ap.: Vedete quale grande amore ci ha dato il Padre per essere chiamati figli di Dio e lo siamo realmente!
  3. Il Figlio di Dio è apparso per distruggere le opere del diavolo (1Gv. 3,8).
  4. Azione ordinaria del demonio: tentazioni quotidiane.
  5. Dalla Gaudium et Spes: l’uomo però, tentato dal maligno, fin dagli inizi della storia abusò della libertà sua, erigendosi contro Dio e bramando di conseguire il suo fine al di fuori di Dio.
  6. Sulla magia: nel Deuteronomio si trova la condanna a chi fa pratiche di magia, sortilegio, divinazione presagio, chi consulti negromanti, indovini o consulti i morti.
  7. Sulla magia: negli atti degli Apostoli si trova che molti che avevano abbracciato la fede, confessavano pubblicamente di avere esercitato la magia e bruciavano i libri di arti magiche davanti a tutti.
  8. Nella nota pastorale dei vescovi della Toscana afferma: a) La magia come atto moralmente illecito, b) Ilmaleficio e la sua inaccettabilità.
  9. Azione ordinaria del demonio: infestazione, vessazione, ossessione, possessione e soggezione; esorcismo…
  10. Gli esorcismi.

Ascoltiamo don Cristian in questo secondo incontro a Nave-Rovezzano (FI) 3 dicembre 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *