Santa Gemma GalganiLa Parrocchia di San Donato a Livizzano e Santa Maria a Pulica, organizza un pellegrinaggio a Lucca nei luoghi di Santa Gemma Galgani il 4 Marzo 2017.

Programma

  • Ore 6,45: Ritrovo dei partecipanti presso la parrocchia di San Donato.
    Sistemazione in pullman e partenza per Lucca.
    Arrivo previsto per le 8.30 circa.
  • Ore 9,00 Santa Messa nel Santuario dove è custodito il corpo di Santa Gemma
  • Ore 10,00 circa: visita dei luoghi di Santa Gemma Galgani.
    Il Monastero‐Santuario è una costruzione quadrata, con pianterreno e due piani.

Al centro la chiesa a croce greca con cupola ed otto finestroni che irradiano luce all’interno ha due facciate con colonne e timpani.
Sul frontone principale si legge: «Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente»; sull’altro: «Chi si umilia sarà esaltato».
In queste parole, tratte dal Vangelo, si è voluto riassumere la vita umile e gloriosa di Gemma Galgani.Il corpo della Santa riposa sotto l’altare maggiore nell’urna appositamente modellata dallo scultore Francesco Nagni.

Dietro ad apparenze normali si nasconde una Santa straordinaria, una mistica in continuo e affettuoso dialogo con Gesù, una contemplativa che prega con la semplicità di un fanciullo e la profondità di un teologo.Supera le più terribili difficoltà lasciandosi guidare dal suo Angelo Custode.

  • Ore 11,00 circa: Visita a Casa Giannini.
  • Ore 13,00 circa: Pranzo alla Pecora Nera, ristorante gestito da una cooperativa di giovani diversamente abili.
    La città di Lucca costituisce uno dei fiori all’occhiello della Toscana, un punto di arrivo o di passaggio che non può essere tralasciato per la sua bellezza artistica e la sua atmosfera suggestiva.
    E’ una delle principali città d’arte d’Italia, celebre anche al di fuori dei confini nazionali soprattutto per la sua cinta muraria.La città di Lucca è tradizionalmente soprannominata la città delle cento chiese per il grande numero di edifici di culto di varie epoche differenti presenti all’interno delle Mura, tra le chiese più importanti si segnalano il Duomo di S. Martino, la Chiesa di S. Michele, la Basilica di S. Frediano.Nella Sacrestia del Duomo di San Martino è visibile il Monumento funebre di Ilaria del Carretto, seconda moglie di Paolo Guinigi.
    L’opera venne eseguita a partire dal 1406 dallo scultore senese Jacopo della Quercia (1374 circa‐1438).
  • Ore 18,00 circa sistemazione in pullman e partenza per il ritorno a San Donato.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ADULTI EURO 35,00
QUOTA RAGAZZI DA 3 A 14 ANNI EURO 25,00 (il terzo figlio gratuito)
GRATUITO DA 0 A 3 ANNI

Per informazioni e prenotazioni
Segreteria della parrocchia: tel 0571-671935
E-mail: Contattaci

CHIUSURA DELLE PRENOTAZIONI LUNEDÌ 20 FEBBRAIO 2017.

La quota comprende viaggio in pullman, assicurazione e pranzo.
Non comprende tutto quello che non è scritto nel programma.

Scarica la locandina in formato .pdf: Locandina_Pellegr_Lucca (2 Mb).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *